PT
Home > Angola > Investire in Angola

STABILITÀ ECONOMICA E POLITICA

Chi conosce l'Angola oggi, scopre un Paese nuovo, più dinamico e sicuro, stabile sia politicamente sia economicamente. L’Angola sta vivendo il momento più florido della sua storia. La guerra non è ormai che un ricordo del passato. Il Paese è riuscito a riorganizzarsi per avviare il processo di ricostruzione. Il Paese oggi presenta un grande potenziale di sviluppo.

La stabilità politica ed economica hanno aperto nuove eccellenti opportunità di investimento in tutti i settori della vita economica del Paese. Ovunque, dal settore sociale a quello economico e politico si respira vento di progresso. È così che l'Angola presenta la sua realtà al mondo: lavorare oggi per crescere insieme domani.

Normativa per gli Investimenti Privati

La Nuova Legge per l’Investimento Privato (NLIP) è stata recentemente pubblicata con la Legge n° 20/11 del 20 maggio. La NLIP annulla la precedente Legge “Basi dell’Investimento Privato” (Legge n° 11/03/ del 13 maggio), così come le disposizioni della Legge sugli Incentivi Fiscali e Doganali per l’Investimento Privato (Legge n° 17/03 del 25 luglio), che non possono essere compatibili con la NLIP. La NLIP si applica soltanto agli “investimenti privati qualificati”, il cui ammontare sia uguale o superiore a 1 milione di dollari. Gli investimenti inferiori a 1 milione di dollari, anche se realizzabili, non saranno soggetti alla NLIP né godranno dei benefici e delle prerogative previsti dalla suddetta Legge, tali come il diritto a rimpatriare i profitti e/o dividendi e la possibilità di essere considerati in merito all’attribuzione degli incentivi fiscali e doganali. I progetti di investimento approvati ai sensi della vecchia Legge sull’Investimento Privato continuano ad essere regolati dalla legge (e dal contratto, nel caso in cui ci sia) in vigore alla data in cui sono stati approvati. Tuttavia, gli incentivi fiscali e doganali ottenuti in relazione a quei progetti non potranno essere prorogati.

Scarica qui (formato pdf) la guida per gli investitori stranieri in lingua italiana, concesso gentilmente  dall’Ambasciata italiana a Luanda nell’ambito dell’eccelenti relazioni fra i due Paesi.

Scarica integralmente qui (formato pdf) la versione in lingua inglese della Nuova Legge per l'Investimento Privato (NLIP).

Per saperne di più visita il sito dell'Agenzia Nazionale per gli Investimenti Privati (ANIP). http://www.anip.co.ao

Fiere in Angola

A Luanda si svolge annualmente, nel mese di luglio, la Fiera Internazionale di Luanda (FILDA), organizzata dall’Associazione degli Industriali di Angola (AIA - Associação Industrial de Angola), la principale vetrina espositiva e borsa d’affari del paese, importante veicolo promozionale per le imprese che desiderino presentarsi per la prima volta o consolidare la propria presenza commerciale sul mercato.

La Fiera nazionale dei prodotti industriali (FENAPRO) che si svolge annualmente nel mese di novembre, sempre a Luanda, anch’essa organizzata dall’AIA.

Esiste infine una fiera specializzata nel settore agroindustriale, L'EXPO-HUÍLA, che si svolge annualmente nella città di Lubango, organizzata dall’Associazione industriale ed agro-industriale della provincia di Huíla.

Consigli utili

Sulle condizioni di sicurezza il Paese offre sufficienti garanzie.

L’Angola è un Paese tipicamente sub-equatoriale, seppure con variazioni climatiche dovute da una parte ai rilievi interni, dall'altra, alla presenza sul litorale degli influssi della corrente fredda del Golfo di Benguela.
Le malattie endemiche più diffuse sono la malaria e le malattie tropicali. Tuttavia, il Paese ha una esperienza notevole nel trattamento di queste affezioni. Si consiglia pertanto ai visitatori stranieri provenienti da paesi nei quali tali malattie non sono presenti, la vaccinazione contro le malattie tropicali, in particolare contro la febbre gialla (unica vaccinazione obbligatoria), previo parere medico.